Web Marketing Hotel

Questo evento è gia stato realizzato per associazioni di categoria e ATP con un alto successo sia per numero di partecipanti che ti tasso di soddisfazione. Se vuoi ricevere informazioni in merito per poterne organizzare uno analogo per la tua associazione (anche non legata prettamente agli hotel o al turismo), contattaci!

_____________________________________________________

Data prossimo evento: da definire

WEB MARKETING PER GLI HOTEL

Può un Hotel fare attività di web marketing senza intermediazioni (portali, booking, etc…) per acquisire clienti con un alto ritorno sugli investimenti? Scopriamolo insieme!

.

L’evento è gratuito e riservato agli operatori  delle strutture ricettive (hotel, B&B,…).
Per partecipare l’iscrizione online è obbligatoria

Dove:
APT Val Di Fassa, Strèda Roma, 36 I – 38032 Canazei

Giornata:
Ore 9 – Registrazione
9,30/13 – Web marketing per gli Hotel prima parte
13/14,30 – Pausa pranzo (buffet gratuito)
14,30/17,30 – Web marketing per gli Hotel seconda parte
17,30/19 – Domande e riposte

Relatori:
Search Marketing specialist dello Studio Cappello | Search Marketing

Programma:

> Strategia di web marketing su misura dello specifico hotel o catena alberghiera, ovvero: come riempire le camere dell’hotel con investimenti contenuti nel web

Gli interventi verteranno sulle tecniche di promozione dell’hotel online attraverso il posizionamento naturale del sito-web dell’hotel nei principali motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing. Si introdurranno le principali attività di promozione della struttura sui canali a pagamento (AdWords) e le tecniche di difesa della reputazione del brand dell’hotel su siti UGC (User Generated Content) come TripAdvisor o come i comparatori di prezzo e di opinioni.

> Come pianificare campagne di Web Marketing in relazione ai risultati che si vogliono ottenere

L’intervento verterà sulle tecniche di pianificazione di una campagna di web marketing in base a degli obietti misurabili. Si spiegherà come valutare l’efficacia delle azioni promozionali poste in essere, come calcolare il loro ritorno sull’investimento qualunque sia l’obiettivo preposto: l’iscrizione alla newsletter, la richiesta di un preventivo o il booking online.

> Gli errori da evitare nelle strategie di promozione online

L’intervento verterà sulle worst-practice da evitare nella promozione dell’hotel o della catena alberghiera nel web. Si forniranno informazioni utili sugli errori che non si devono compiere nel pianificare e attivare campagne pubblicitarie del proprio hotel nei vari canali di promozione e comunicazione del web.

> Quanto spendere e dove spendere per massimizzare gli investimenti nella pubblicità online

L’intervento verterà  sulle varie strategie di investimento nel web per generare traffico qualificato e aumentare il tasso di occupazione dell’hotel: search engine optimization (SEO), direct email marketing (DEM), pay per click advertising (PPC), campagne social, banner, campagne di contenuti blog, campagne virali, etc.

> Trasformare il proprio sito web in un efficace strumento commerciale

L’intervento verterà sulle tecniche di ottimizzazione dell’usabilità e navigabilità del sito web dell’hotel per renderlo un potente strumento commerciale in grado di generare prenotazioni e aumentare il tasso di occupazione della propria struttura ricettiva. L’intervento consisterà in una parte teorica accompagnata da esempi concreti che avranno come obiettivo quello di spiegare come aumentare i contatti e le prenotazioni online.

> Come e quanto disintermediare dai portali quali Expedia, Booking.com, e aumentare il volume di prenotazioni ricevuto

L’intervento verterà su come e quanto disintermediare la distribuzione alberghiera ed evitare di ricorrere al booking online di aggregatori quali Expedia, Booking.com e Venere.com.
La disintermediazione permette di  risparmiare commissioni e acquisire flessibilità gestendo in modo autonomo e libero la propria offerta alberghiera ma non sempre comporta vantaggi in termini di fatturato e occupazione.

> Hotel e Facebook: quali strategie adottare in relazione ai budget

La sessione vuole essere un’introduzione al vasto mondo dei Social Network applicati al settore turistico e alberghiero, con un occhio particolare per Facebook.

Gli interventi contribuiranno a rispondere ad alcune fondamentali domande:

* perché promuovere un hotel sul circuito social?
* quali le regole da seguire per avviare una corretta strategia di marketing “sociale”?
* quali gli errori da evitare nella promozione di un hotel sui social network?
* quali le formule da preferire anche in relazione al budget disponibile?
* come integrare i vari strumenti di web marketing con il nuovo versante social?
* quali i vantaggi di avviare un’efficace campagna promozionale su Facebook?

> Come sfruttare Facebook per riempiere le camere del proprio hotel

Basterebbero i numeri a far capire l’importanza di promuovere il proprio albergo su Facebook: solo in Italia 15 milioni di persone, circa il 25% della popolazione, hanno un profilo Facebook e sono in continuo contatto tra loro.

Oltre a svelare le cifre del social network più famoso del mondo, l’intervento contribuirà a chiarire che cos’è Facebook , chi sono gli utenti di Facebook, quali sono le ragioni della sua straordinaria popolarità, quello che si può fare su Facebook da un punto di vista commerciale e perché è importante promuovere la propria attività turistica su Facebook, soprattutto in termini di brand awarness (notorietà del marchio), brand reputation (reputazione del marchio) e brand loyalty (fedeltà al marchio).

> Le strategie da perseguire sui Social Network

L’intervento vuole definire le principali linee guida per un corretto approccio a Facebook e, in generale, ai Social Network.
Il relatore mostrerà i vari steps da seguire per attuare un’efficace strategia di marketing su Facebook, dalla creazione della fan page alla sua gestione, dall’ideazione di sondaggi per misurare l’interesse dei fan alla promozione di sconti e concorsi.
La parte finale dell’intervento verterà sull’importanza di integrare i vari strumenti di web marketing che si hanno a disposizione.

> Gli errori da evitare

L’intervento metterà in luce le insidie di uno strumento che appare d’uso comune per scopi personali, ma che se impiegato a fini commerciali e promozionali risulta complesso e delicato.
Fare marketing su Facebook e, in generale, sui Social Network  richiede competenze specifiche, oltre che tempo e quindi risorse.
Il relatore individuerà i principali errori da evitare per attuare un’efficace campagna di marketing su Facebook e li discuterà con esempi concreti insieme al pubblico.

> E-mail marketing per gli hotel

Esiste la formula Perfetta per proporre [e vendere] un’offerta o un pacchetto vacanza con la newsletter del tuo hotel e ridurre drasticamente i costi di intermediazione?
Come si creano  email che vendono?
Gli strumenti indispensabili per creare, inviare e misurare l’efficacia della newsletter.

.

CS

—————————————-

WMRA e Studio Cappello propongono corsi di web marketing:

Per l’ecommerce: Consulenza Ecommerce, Ecommerce Strategies (evento)

I commenti sono chiusi.